Posizionamento sito web a Torino

come posizionare un sito web a torino

Cosa troverete in questo articolo? Partiremo con qualche dato sulla SEO a Torino, passando per i nostri clienti, per i quali abbiamo posizionato il sito web a Torino, per poi finire con alcuni consigli utili per chi vuole farsi da solo il posizionamento del sito  🙂

Con il termine posizionamento si intende un insieme di tecniche e strategie che hanno come obiettivo quello di migliorare la posizione di un sito web nei risultati delle ricerche di Google.

Tutti sappiamo l’importanza di Google nella decisone di acquisto di un prodotto o servizio. Le persone utilizzano il motore di ricerca per reperire informazioni prima di acquistare un servizio o prodotto.

Posizionare un sito web per essere trovati al momento giusto è una delle tante strategie di un piano di Web Marketing. Lo strumento utilizzato per arrivare in prima pagina su Google e intercettare la domanda consapevole del potenziale cliente è la SEO.

 

 

Alcuni esempi di siti web posizionati sotto Torino

Questi sono casi reali di posizionamento sito web a Torino su Google, le azioni iniziali sono in tutti e tre i casi identiche, mentre le azioni SEO svolte nel tempo cambiano a seconda del progetto. Per alcuni clienti stata applicata solo una strategia per intercettare la domanda consapevole, per altri è stato fatto un piano di web marketing completo.

I dati di richieste preventivo che sono indicate nei singoli progetti, sono quasi tutte generate dall’attività di posizionamento su Google.

 

Sito web di un Mobilificio a Torino

Sito web di una azienda Torinese con sede in via Lanzo, alla quale è stato fatto un restyling del sito web in ottica SEO, ovvero è stata fatta un’analisi completa con la quale si sono definite le keyword principali da posizionare ed è poi stato creata la struttura del sito e i contenuti sulla base del progetto SEO.

Questo a portato il sito a prendere subito posizioni geolocalizzate a Torino nel giro di un mese 

Questo lavoro a portato il sito a generare circa 10/14 contatti al mese

Qui sotto il grafico che mostra l’aumento delle parole chiave posizionate

miglioramento in poco tempo del posizionamento

 

Sito web di un’azienda di spurgo pozzi a  Moncalieri

Stesso discorso è stato fatto qui, una rivisitazione grafica, di struttura e contenuti del sito web esistente. Il lavoro ha portato l’azienda a posizionarsi su Google in Torino e Provincia in poco tempo.

Sono state studiate implementazioni al sito web per posizionare ogni singolo servizio per tutti i comuni in provincia di Torino vicini all’azienda. Questo per rispondere in maniera mirata alle richieste specifiche dei potenziali clienti.

Questo lavoro ha portato il sito a generare un aumento del doppio delle chiamate per interventi.

Qui sotto vediamo l’aumento delle parole chiave posizionate dopo il restyling

Risultati di posizionamento sito ecolnord

 

Posizionamento Sito web a Torino azienda di infissi vicino Piazza Massaua

Anche qui ci siamo trovati davanti un sito già sviluppato da un’altra agenzia web. Qui graficamente il lavoro è stato di poco rivisto e si è lavorato al’80% sulla struttura e nuovi contenuti. Siamo così riusciti a posizionarci in un solo mese per parole chiave specifiche in Torino e Provincia.

Il sito web si è posizionato per parole chiave specifiche sia sul brand del prodotti venduti sia sulla tipologia di prodotto.

Questo lavoro, appena iniziato (02/2017) sta incominciando a generare circa una richiesta di preventivo alla settimana.

Nel grafico sotto si vede il lavoro iniziato a Febbraio 2017, le parole chiave che si stanno posizionando

posizionamento sito web a torino

 


Richiedi una consulenza

Quali sono i tuoi obiettivi?

Privacy Policy


Si prega di attendere ...

 

 

I consigli per posizionare un sito web: 6 step da seguire

 

Analisi delle parole chiave

  • Stila un elenco di possibili parole chiave che i tuoi potenziali clienti usano per cercare i tuoi servizi/prodotti
  • Analizza i volumi di ricerca con Google AdWords
  • Analizza la concorrenza con SEOZoom per vedere con quali parole chiave si posizionano

Struttura in ottica SEO

Per ogni prodotto/servizio una pagina dedicata. Capita spesso di imbattersi in siti web con una sola pagina che racchiude tutti i servizi offerti dall’azienda. Questo non perfette un buon posizionamento del singolo servizio sui motori di ricerca.

Ottimizzazione del sito seguendo le regole di base della SEO

  • Creare URL SEO friendly
  • Dare un focus specifico ad ogni pagina
  • Impostare un solo H1 per pagina. Titolo pertinente al focus della pagina
  • Titolo H1 delle pagine unici e non duplicati
  • Inserire nel title la parola chiave
  • Immagini con nome file  e “alt” pertinente al focus della pagina
  • Creazione di una sitemap pulita
  • Creazione del file robots.txt

Indicizzazione su Google – Search console (web master tool)

  • Registrarsi al web master tool di Google per inserire il sito web
  • invia la sitemap
  • recupera il file robots.txt
  • utilizza lo strumento “visualizza come Google” per inviare la home page del sito, selezionando “Esegui la scansione di questo URL e dei relativi link diretti”
  • controlla se ci sono errori rilevati sul sito strumento “scansione”

Contenuti

Studia un piano editoriale e apri un blog sul sito, cercando di intercettare le ricerche di informazione dei tuoi potenziali clienti. Questo può essere utile (valutando caso per caso) nel posizionarsi per parole chiave di lunga coda che rispondono a domande specifiche degli utenti.

Link Building

  • Cerca di reperire dei link da siti web autorevoli.
  • Siti web pertinenti al tuo settore
  • Portali possibilmente geolocalizzati ( che trattano esclusivamente notizie/aziende locali) nella regione Piemonte  o nella città di Torino.
  • Portali autorevoli generici
  • Studia delle azioni per rimediare link, come la collaborazione con blogger di settore

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *